.:: Filo ::.

Home > FILO > Orientamento e lavoro > My Wine. Inglese per il Settore Vitivinicolo - Corso Pratico per l'Export - CdC Verona, az.sp. Verona Innovazione
My Wine. Inglese per il Settore Vitivinicolo - Corso Pratico per l'Export - CdC Verona, az.sp. Verona Innovazione
uploaded/Generale/Immagini/VRMyWine.png
Partirà giovedì 25 febbraio il corso pratico per l'export "My Wine. Inglese per il settore vitivinicolo", organizzato da Verona Innovazione, azienda speciale della CdC di Verona.
 
Obiettivo di questo ciclo di incontri è quello di far acquisire ai partecipanti gli elementi strutturali necessari per un continuo progresso nella padronanza della lingua, ma specificamente nel contesto di situazioni comunicative in cui si imbattono i professionisti del settore enologico.
Il programma formativo permetterà di:
  • tradurre le competenze professionali e della cultura del vino in lingua inglese e dotarsi di un vocabolario tecnico commerciale nel contesto della vendita del proprio prodotto;
  • migliorare l'efficacia dell’incontro dal primo contatto fra operatori all'instaurarsi di un rapporto di fiducia e comprensione in cui si possano esprimere le proprie esigenze;
  • vendere e stringere accordi commerciali, condurre una negoziazione, dichiarare le condizioni e definire i termini commerciali;
  • mantenere la sequenza di comunicazione a distanza fra fornitore e cliente tramite strumenti telematici.
 
Oltre alla didattica d’aula frontale dove verranno implementate abilità, terminologia, forme e funzioni del proprio livello in lingua inglese. Le sessioni si articoleranno con simulazioni, role play e formazione in action al fine di ricreare sulla base dell’esperienza dei partecipanti le situazioni comunicative da affrontare durante meeting, fiere, incontri sia B2B sia con il cliente finale.
 
Destinatari/prerequisiti 
 
Imprenditori, export manager, responsabili marketing e commerciali e professionisti del settore vitivinicolo e coloro che necessitano di migliorare il proprio livello generale di inglese e che, in particolare, si trovano nell’urgenza di usare l’inglese in attività lavorative connesse al settore vinicolo.
Conoscenza della lingua inglese scritta e parlata. È previsto un test ed un colloquio con il docente al fine di ottimizzare i risultati della didattica successivamente svolta in aula.
 
 
Previsti sei moduli formativi, tra il 25 febbraio e il 31 marzo.
 
Presentazione gratuita del corso giovedì 18 febbraio 2016 alle 14,30. 
 

Vedi pagine simili per:

Target: Imprenditori e aspiranti imprenditori
Tipologia: Corsi
Data di pubblicazione: 26/01/2016 11:35
Data di aggiornamento: 09/03/2016 16:28