.:: Filo ::.

Home > FILO > Autoimpiego e autoimprenditorialità > Credito agevolato per lo sviluppo e il consolidamento aziendale (multisettore) - Camera di commercio di Mantova

La rete camerale per Autoimpiego e autoimprenditorialità

Newsletter "Numeri e storie"

Credito agevolato per lo sviluppo e il consolidamento aziendale (multisettore) - Camera di commercio di Mantova

Agevolazioni creditizie - come da apposito regolamento e bando periodico - riservate alle micro, piccole e medie imprese locali dei settori artigianato, industria, commercio, turismo e servizi che effettuano interventi per lo sviluppo e il consolidamento aziendale.
Le agevolazioni consistono in contributi in conto abbattimento interessi su finanziamenti bancari erogati tramite i Confidi (Consorzi e Cooperative di Garanzia Fidi) convenzionati con la Camera di commercio.
I finanziamenti devono essere finalizzati a:
investimenti aziendali (misura A)
microcredito (misura B).

I finanziamenti per investimenti aziendali (misura A) sono diretti a tutte le micro, piccole e medie imprese e devono riguardare:
acquisizione di azienda o di ramo d’azienda
adeguamento normativo in materia di risparmio energetico e sicurezza dei luoghi di lavoro
beni immateriali (brevetti, marchi, spese di ricerca e sviluppo)
beni immobili (esclusi i terreni): acquisto o ristrutturazione dei locali di attività e di produzione
beni strumentali:
- acquisto di impianti, macchinari e attrezzature, mobili e arredi
- acquisto di automezzi (furgonati per trasporto merci; autovetture per agenti e rappresentanti di commercio, agenti immobiliari, autonoleggiatori, tassisti, scuole guida)
certificazioni aziendali di qualità e di prodotto/servizio
contratto di franchising: quote iniziali
strumenti e sistemi informatici: acquisto di hardware e software, realizzazione di siti aziendali o per il commercio elettronico
altre spese relative a:
- costituzione di forma giuridica (solo per le nuove imprese)
- manutenzione straordinaria.
L’importo dei finanziamenti agevolabili va da un minimo di € 10.000 a un massimo di € 200.000.
I contributi permettono di abbattere il tasso di interesse effettivo del -3,0% (elevabile al -3,5% in caso di nuove imprese o di imprese giovanili e femminili).

I finanziamenti per microcredito (misura B) sono diretti esclusivamente alle microimprese (fino a 9 dipendenti) e sono finalizzati alla copertura di spese di breve periodo quali:
accesso alla garanzia del Confidi: rimborso pari al 50% del costo (fino ad un importo massimo di € 500)
acquisto di scorte di magazzino
affitto dei locali di attività e di produzione
costi del personale (retribuzione e contributi previdenziali).
L’importo dei finanziamenti agevolabili va da un minimo di € 5.000 a un massimo di € 30.000.
I contributi permettono di abbattere il tasso di interesse effettivo del -5,0%.

 

Per saperne di piú: Cdc Mantova

Vedi pagine simili per:

Target: Imprenditori e aspiranti imprenditori
Tipologia: Bandi
Territorio:
Data di pubblicazione: 13/12/2014 11:25
Data di aggiornamento: 19/08/2015 12:41