.:: Filo ::.

Home > FILO > Autoimpiego e autoimprenditorialità > Progetto Valore Assoluto - Camera di commercio di Bari
Progetto Valore Assoluto - Camera di commercio di Bari

“Valore Assoluto” è un progetto che prevede un concorso di idee a bando annuale per supportare - attraverso servizi reali e contributi a fondo perduto - lo start up di iniziative imprenditoriali innovative sviluppate da giovani under 35 intraprendenti e con una forte vocazione al mercato.
I settori ammessi sono:
green & cleantech: energie pulite e rinnovabili, sistemi ecoinnovativi per la produzione alimentare e la sostenibilità ambientale
healthcare: biotecnologie e tecnologie farmaceutiche e biomedicali
industrial & automation: meccanica, robotica, elettronica e tecnologie a supporto dell’industria, della logistica e della produzione
informatica e ICT (Information and Communication Technology), con particolare riferimento a sistemi software
social innovation: progetti per persone in condizioni di svantaggio o emarginazione.
L'edizione 3.0 del progetto si articola in quattro fasi:
project competition: gli startupper inviano la propria candidatura esclusivamente a mezzo PEC (posta elettronica certificata), quindi vengono valutati in base alla qualità dell’idea presentata
innovation training: i migliori 30 progetti selezionati vengono ammessi ad una fase di formazione d’aula e orientamento in cui gli startupper discutono con esperti l’idea presentata, la affinano e la strutturano, arrivando quindi a elaborare un modello di business, un piano d’impresa e una pitch presentation (presentazione dell’idea d’impresa) per la fase successiva.
Alla fine di questa fase una innovation jury (giuria di innovazione) – anche sulla base delle risultanze del lavoro d’aula e di orientamento, oltre che della bontà intrinseca del progetto – screma ulteriormente i 30 progetti, selezionandone i migliori 15
pitch competition: i 15 progetti così selezionati vengono ammessi ad una “sfida pubblica delle pitch” da cui vengono selezionati i 5 progetti vincitori del concorso, che a loro volta passano alla fase successiva
due diligence: i migliori 5 progetti così selezionati ricevono un premio in denaro di 10.000 euro ciascuno e quindi negoziano l’eventuale assegnazione di un ulteriore contributo a fondo perduto.

 

Per saperne di piú: Cdc Bari

Vedi pagine simili per:

Target: Imprenditori e aspiranti imprenditori
Territorio:
Data di pubblicazione: 27/04/2015 15:12
Data di aggiornamento: 27/04/2015 15:36