.:: Filo ::.

Home > > La patente europea del computer (ECDL) > EQTB TEST ECDL

Newsletter "Numeri e storie"

EQTB TEST ECDL

Per EQTB (European Question and Test Base) si intende l’insieme di domande e compiti che vengono erogati agli esami ECDL (European Computer Driving License).
L’EQTB è proprietà della ECDL Foundation e non è di dominio pubblico.


I test contenuti nell’EQTB sono indipendenti dai fornitori di hardware e software, e prescindono da specifici prodotti, anche se ci si muove verso una valutazione di tipo automatico.
Per ottenere la certificazione ECDL, il candidato deve superare i test relativi ai sette moduli. Per ognuno dei test sono definiti i criteri da usare nella valutazione dei risultati ottenuti dal candidato. In linea generale, la soglia di promozione è costituita dal superamento dell’80% dei compiti pratici proposti, sia nel caso di procedura manuale che automatica.

 

Il programma ECDL è sviluppato con la supervisione e il controllo della ECDL Foundation. A salvaguardia dello standard ECDL, in ogni nazione esiste una organizzazione, autorizzata dalla Fondazione, che verifica la congruenza dei test effettuati con quanto prescritto dal documento ufficiale “Syllabus”.
 

I test possono avere alcune varianti nei singoli Paesi per meglio aderire al contesto locale, ma il riferimento rimane comunque unico, e cioè il Syllabus, coerentemente col concetto di standard. Le eventuali varianti locali dell’EQTB sono controllate e autorizzate dalla ECDL Foundation.
 

Il programma ECDL differisce di norma dai programmi di alfabetizzazione informatica esistenti nei vari paesi in quanto si basa sulla standardizzazione dei test e degli esami anziché su quella degli approcci e delle metodologie didattiche.
 

L’ECDL certifica uno stesso livello di conoscenza e abilità informatica, a prescindere dalla nazionalità, istruzione, età o sesso della persona. Una certificazione ECDL ottenuta in un paese è valida anche negli altri.

 

Data: 10/04/2007
Fonte: Redazione

 

Data di pubblicazione: 09/10/2013 14:46
Data di aggiornamento: 09/10/2013 14:47