.:: Filo ::.

Home > FILO > Autoimpiego e autoimprenditorialità > Sviluppo di strumenti di tutela della proprietà industriale e diffusione della cultura brevettuale - Unioncamere Toscana
Sviluppo di strumenti di tutela della proprietà industriale e diffusione della cultura brevettuale - Unioncamere Toscana

E' stata rinnovata il 5/12/2011 la convenzione tra Unioncamere Toscana e alcuni consulenti in proprietà industriale iscritti all'apposito ordine di cui al D.Lgs n. 30 del 10/2/2005 che ha lo scopo di promuovere sul territorio toscano lo sviluppo di strumenti di tutela della proprietà industriale e la diffusione della cultura brevettuale.

L'iniziativa offre agli utenti che ne facciano richiesta un'informazione qualificata per meglio orientarsi nel quadro delle diverse opportunità di tutela della proprietà industriale. Gli appuntamenti con i consulenti sono gestiti dalle Camere di commercio aderenti all'iniziativa (Arezzo, Firenze, Grosseto, Lucca, Pisa, Pistoia, Prato).

L'utente potrà richiedere un appuntamento presso una sola Camera ed una sola volta per lo stesso quesito. Il servizio è gratuito. Il colloquio, della durata di circa 30 minuti, è da intendersi a scopo informativo individuale, e non costituisce parere professionale esaustivo.

 

Per saperne di piú: Unioncamere Toscana

Vedi pagine simili per:

Target: Imprenditori e aspiranti imprenditori
Data di pubblicazione: 07/08/2013 13:18
Data di aggiornamento: 07/08/2013 13:24