.:: Filo ::.

Home > FILO > Autoimpiego e autoimprenditorialità > Contributi per progetti di nuova imprenditoria femminile - Unioncamere Friuli Venezia Giulia, Camere di commercio friulane e Regione Friuli Venezia Giulia
Contributi per progetti di nuova imprenditoria femminile - Unioncamere Friuli Venezia Giulia, Camere di commercio friulane e Regione Friuli Venezia Giulia

Contributi a fondo perduto alle nuove imprese femminili locali (attive da meno di un anno). I contributi coprono il 50% delle spese di investimento per lo start up relative a:
beni strumentali per l'esercizio dell'attività (arredi, attrezzature, automezzi, brevetti, macchinari ecc.)
costituzione (spese notarili, adempimenti di avvio, business plan)
primo impianto (locali, sito internet, franchising ecc.).
I contributi vengono erogati in base a un apposito bando periodico. L'importo varia da un minimo di € 2.500 a un massimo di € 30.000, a fronte di un investimento minimo di € 5.000.

 

Vedi pagine simili per:

Target: Imprenditori e aspiranti imprenditori
Tipologia: Bandi
Data di pubblicazione: 15/07/2013 13:29
Data di aggiornamento: 13/08/2015 18:18