.:: Filo ::.

Home > FILO > Orientamento e lavoro > Educare all'imprenditività tra creatività e problem solving - CdC di Bergamo, az.sp. Bergamo Sviluppo
Educare all'imprenditività tra creatività e problem solving - CdC di Bergamo, az.sp. Bergamo Sviluppo
/uploaded/NEWS/news2016/BergamoSviluppo.jpg

“Sapere” (acquisire nozioni e informazioni) e “saper fare” (sia attività intellettuali sia pratiche) sono i due ambiti in cui si muove gran parte della formazione professionale. Si tratta di una base importante, ma che non è più sufficiente: la competizione e la necessità di differenziarsi richiedono una nuova capacità: quella di essere creativi.

L’incontro, della durata di 3 ore e in programma per il 17 marzo 2016, ha l’obiettivo di stimolare la riflessione sull’importanza della creatività come fattore competitivo nel lavoro e offrire alcuni strumenti pratici per favorire la nascita di nuove idee.
Organizzato nell'ambito del progetto Orientamento, il seminario pur destinato in particolare ai docenti e ai referenti per l’orientamento degli istituti d’istruzione del 2° ciclo e degli enti di formazione di Bergamo e provincia, è comunque aperto alla partecipazione di tutti gli interessati.

Programma

  • Il vocabolario dell'innovazione: creatività, fantasia, problem solving, invenzione, cambiamento
  • Riconoscere e aiutare a superare 7 blocchi che limitano la creatività
  • Stimolare nuove idee con il metodo SCAMPER
  • Problem solving: dall'idea creativa alla soluzione di un problema
  • Passare dall'innovazione come fine all'innovazione come processo

 

Vedi pagine simili per:

Target: Imprenditori e aspiranti imprenditori, Studenti e allievi istruzione e formazione
Tipologia: Corsi
Data di pubblicazione: 11/03/2016 17:35
Data di aggiornamento: 15/03/2016 17:10