.:: Filo ::.

Newsletter "Numeri e storie"

I nostri dieci consigli per essere imprenditori vincenti
/uploaded/newsletter/n.101/news2.png

Le parole d'ordine di ogni buon imprenditore devono essere "innovazione", "iniziativa" e "rischio", perché per avere successo è fondamentale vedere ciò che gli altri non vedono, trovare e credere in nuove idee che, una volta sviluppate, possano mettere a disposizione servizi di cui le persone neppure si erano accorte di poter avere bisogno.

Hai le carte giuste per vincere la partita del successo? Ecco per te una lista di preziosi consigli per trasformarti in un imprenditore vincente:

1.Intraprendenza.Un buon imprenditore deve avere la giusta dose di coraggio e intraprendenza, altrimenti il progetto non potrà mai prendere forma. Rischia!

2.Pragmatismo. Un buon leader non deve mai perdere il contatto con la realtà. Credi in te stesso!

3.Pazienza. Un businessman ha bisogno di tempo. Tempo per farsi conoscere, tempo di avere una reputazione, tempo di crearsi una rete di contatti stabili. Calma e pazienza!

4.Intuizione. A volte bisogna precedere la massa. Usa l’istinto!

5.Spirito di gruppo. Ogni buon leader ha bisogno di compagni viaggio; che siano soci o dipendenti il risultato non cambia. Collabora!

6.Conoscenza. Non è possibile rimanere indietro. Bisogna stare al passo con le tecnologie, si deve essere sempre aggiornati; bisogna conoscere le leggi, i vari aspetti del proprio business, le possibilità di crescita. Studia!

7.Creatività. Insieme al coraggio e all’intuizione, questa forse è la caratteristica più importante. La creatività è il solo modo per creare profitto ed emergere. Inventa!

9.Rispetto. Bisogna avere rispetto delle regole, dei dipendenti, della clientela, dei collaboratori, degli avversari, di tutti. Sii onesto!

10.Flessibilità. Essere imprenditore richiede orari imprevedibili, riunioni all’ultimo minuto, cambi improvvisi, problemi. Rinuncia!

Ora non resta che metterti alla prova partecipando all’iniziativa “Crescere imprenditori”, il progetto del sistema delle Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura volto a realizzare percorsi di formazione e accompagnamento all‘avvio d’impresa, coordinato da Unioncamere e promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali nell’ambito della Misura 7 - Supporto all’autoimpiego e l’autoimprenditorialità - del programma nazionale Garanzia Giovani.

Buona fortuna!

Per saperne di piú: Filo Unioncamere
Data di pubblicazione: 24/10/2016 13:18
Data di aggiornamento: 24/10/2016 15:00